Istituto Comprensivo "Dante Alighieri" Macerata » Secondaria Dante Alighieri

Istituto Comprensivo "Dante Alighieri" Macerata

Secondaria Dante Alighieri

 

29 settembre 2016 Giornate dell’Accoglienza

Nella Scuola Secondaria di primo grado “Dante Alighieri “ di Macerata si sono svolte  le “Giornate dell’Accoglienza” per le classi prime. Il progetto, fortemente voluto dalla Dirigente, finalizzato ad un inserimento quanto più inclusivo nel nuovo ambiente scolastico, ha visto all’opera con entusiasmo tutto il corpo docente, che ha realizzato  attività volte esclusivamente alla socializzazione degli alunni e alla loro conoscenza.   Anche i genitori sono stati invitati  a partecipare ad un incontro , in occasione del quale hanno potuto conoscere alcuni degli insegnanti  e condividere così  i “primi passi” nella nuova scuola dei propri figli ; le numerose presenze hanno contribuito a confermare la validità dell’iniziativa.

Il percorso si è concluso  con un’uscita didattica nel territorio circostante, denominata “Orienteering”, per una conoscenza ed una maggiore valorizzazione di un contesto ambientale incontaminato , attraverso l’uso di strumenti  funzionali ad un corretto orientamento (come la bussola, la mappa ecc) e per favorire, inoltre,  momenti di  positiva interazione tra i giovani.

                                                                                                    

IMG-20160928-WA0004

18 settembre 2016 Soggiorno studio Francia 2016

SOGGIORNO-STUDIO IN FRANCIA

Lo scorso 10 settembre si è concluso il soggiorno-studio in Costa Azzurra a Menton, organizzato per il terzo anno consecutivo, cui hanno preso parte ben 24 alunni delle classi terze (sezioni di lingua francese) dell’Istituto Comprensivo “D. Alighieri”. ”

 I ragazzi sono stati accompagnati dalle docenti Roberta Ciampechini (referente del progetto), Orietta Orpianesi (docente di lingua inglese), e dalla lettrice di francese che collabora da anni nella nostra scuola, Mme Sylviane Lighezolo, originaria di Menton.

Il viaggio, della durata di una settimana, ha letteralmente entusiasmato i ragazzi tra arte, scienze, musica, recitazione, storia e cultura nella meravigliosa cornice naturale della Costa Azzurra e dell’entroterra provenzale di paesi come Castellar e Saint-Paul de Vence.

 Di mattina i ragazzi hanno avuto l’opportunità di potenziare la lingua francese con la lettrice madrelingua e di condividere momenti di svago con gli alunni del Collège “André Maurois” di Menton (nelle foto) che da tre anni accoglie il gruppo italiano. Di pomeriggio essi hanno visitato il Palazzo del Principe ed il Museo Oceanografico a Montecarlo, la Profumeria Galimard a Grasse e città caratteristiche come Nizza, Cannes (nella foto), Antibes.

Il tutto è stato coronato da un progetto ambizioso, che li ha visti coinvolti ed impegnati nella preparazione della rappresentazione “Notre-Dame de Paris”, sulla scia del celebre musical, ispirato dall’omonimo romanzo di Victor Hugo (foto delle attività in classe).

Tale spettacolo, ideato dalla prof.ssa Ciampechini che ha curato anche l’arrangiamento musicale, sarà proposto in varie occasioni durante l’anno scolastico, oltre ad essere presentato nel pomeriggio di lunedì 3 ottobre in occasione dello “School Festival” al centro di Macerata.

                                                                          

9 giugno 2016 Progetto INCANTI…TEATRALI

Venerdì 27 Maggio, alle ore 21.00 presso il Chiostro del Convitto Nazionale di Macerata, ha avuto luogo il concerto di chiusura del Progetto INCANTI…TEATRALI, realizzato dalla Scuola “D. Alighieri” di Macerata sotto la guida della Prof.ssa Corbelli e del Prof. Danilo Tarquini. Le iniziative all’interno del Progetto, che ha avuto inizio a Novembre e si è protratto fino al 28 Maggio, hanno riguardato le animazioni liturgiche, lo studio del repertorio vocale-polifonico per il Progetto del MIUR  “La piazza incantata”, lo studio e l’esecuzione del repertorio vocale e strumentale di 15 colonne sonore tratte da cartoni animati celebri e rielaborate e sintetizzate in 4  MEDLEY. I canti dei cartoni hanno rappresentato il programma del Concerto finale dal titolo “FOREVER CHILDREN: LA VITA IN UN CARTOON”, in cui il Coro della Dante Alighieri, è stato accompagnato dall’orchestra dell’Indirizzo Musicale del Convitto Nazionale di Macerata, con grande apprezzamento e favore del pubblico e delle Istituzioni.

 

……Voglio condividere con i miei lettori  il piacere e la gioia che ho vissuto ieri sera assistendo alla performance congiunta dell’orchestra dei ragazzi della Scuola Convitto “Giacomo Leopardi” e del coro della Scuola “Dante Alighieri” di Macerata.

Si tratta di studenti di normalissime scuole medie, o se preferite scuole secondarie di primo grado : quelle scuole di cui tutti si lamentano perché i programmi sono carenti, perché i locali sono vetusti, perché gli insegnanti sono pagati male e demotivati, e gli studenti sono svogliati, e chi più ne ha più ne metta.

E hanno ragione a lamentarsi, lo sappiamo tutti: i problemi della scuola, in Italia, a partire dalla mancanza di soldi, sono enormi.

Eppure, qua e là, ogni tanto si verifica un miracolo; e ieri ho assistito a uno di questi miracoli.

Dovevate sentirli e dovevate vederli, questi ragazzi, tutti bellissimi, concentratissimi, affiatati, che suonavano e cantavano; e si divertivano, anche.

In mezzo a loro, quasi come dei fratelli maggiori, c’erano i loro insegnanti di musica…..

                                   Da  “QUANDO LA STORIA DIVENTA GIOIA” di Giuseppe Riccardo Festa; pubbl. in CARIATINET-il portale dell’informazione di Cariati e dintorni, il 28 Maggio 2016

FOREVER SITO

9 giugno 2016 Progetto INCANTI TEATRALI incontro con il violinista Stefan Milenkovich

Mercoledì 27 Aprile presso il Teatrino interno alla Scuola secondaria di 1° grado Dante Alighieri, il violinista Stefan Milenkovich ha incontrato gli studenti e gli Insegnanti dell’Istituto. L’iniziativa ha riguardato il Progetto INCANTI…TEATRALI attraverso il quale, oltre alla pratica vocale, è stata valorizzata la fuizione e l’orientamento con e per la musica,  promuovendo la cospicua partecipazione ai concerti serali al T.L.R. organizzati dalla FORM, sia da parte degli alunni che degli Insegnanti e dei genitori.

http://www.cronachemaceratesi.it/junior/2016/04/28/il-violino-di-stefan-milenkovich-incanta-la-dante-alighieri/3084/

http://www.emmausonline.it/2016/04/28/stefan-milenkovich-incontra-i-ragazzi-della-dante-alighieri/

Immagine1

5 giugno 2016 Progetto Ri-CREANDO

ImmagineIl Progetto RI-CREANDO, che ha visto impegnati gli alunni della Secondaria di primo grado, si conclude con la consegna dell’attestato di partecipazione e con la tradizionale mostra-mercato aperta a tutte le classi ed anche ai genitori.

Infiniti ringraziamenti ai ragazzi che hanno lavorato con tanto entusiasmo ed ai loro familiari per il sostegno e la fattiva collaborazione.

ricreando

20160530_151649 20160530_151658

 

 

3 giugno 2016 Progetto : Teatro a scuola

La classe 2°G ringrazia la Dirigente, le classi prime e le insegnanti che hanno partecipato alla rappresentazione di “Bertoldo alla corte del re”, mercoledì 1° giugno nel nostro teatrino, a conclusione del progetto “Teatro a scuola”.

Un particolare “grazie” alle professoresse che ne hanno reso possibile la realizzazione e che ci hanno guidato durante il percorso, ma anche alle famiglie sempre collaborative dall’inizio del progetto.

5

 

29 maggio 2016 I Guardiani della Luce

Gli alunni delle classi 1E e 1G, della scuola Secondaria di primo grado, hanno partecipato al progetto ”I Guardiani della luce”.

Il progetto consiste nel risparmiare energia elettrica all’interno della scuola media Dante Alighieri di Macerata.

Con piccoli gesti come, spegnere la luce e le apparecchiature elettroniche, siamo riusciti ad ottenere un elevato calo energetico.

Abbiamo rappresentato tutti i dati del risparmio in diversi grafici per fare il punto della situazione.

Siamo giunti ad un’ottima conclusione, grazie all’impegno di tutte le classi della scuola.

Questo progetto ci ha fatto riflettere sull’importanza del risparmio energetico per un mondo migliore.

8 foto di gruppo

     

28 maggio 2016 Progetto Percorsi della Memoria

 

“Lettere Piene d’amore. Letterati e uomini comuni nella Grande Guerra”

 

Giovedì 19 maggio 2016 si è concluso il progetto “Lettere Piene d’amore. Letterati e uomini comuni nella Grande Guerra” cui hanno partecipato le classi terze della Scuola secondaria di I grado per conoscere la Prima Guerra Mondiale attraverso la voce di grandi autori del ‘900 e di semplici soldati.

Il percorso, iniziato a febbraio, si è articolato in varie fasi in cui, dopo un primo incontro con il prof. Gabriele Cingolani, insegnante comandato dell’Istituto storico della Resistenza e dell’Età contemporanea di Macerata, con il quale prosegue da anni una proficua collaborazione, sono stati realizzati in classe laboratori sulle fonti che hanno messo in luce pensieri e sentimenti dei soldati, non solo testimoni dell’evento ma anche portatori di una messaggio di grande umanità.

Alla fine di questa esplorazione gli alunni hanno rielaborato in forma creativa i risultati dell’esperienza, esprimendo le loro emozioni, le loro idee e immedesimandosi negli uomini che hanno conosciuto.

I lavori delle singole classi sono confluiti in un prodotto multimediale curato da alcuni dei ragazzi e sono stati presentati ai compagni nell’ultimo incontro.

Il progetto è stato stimolante poiché gli alunni sono divenuti attori di un percorso di apprendimento in cui l’utilizzo esperto di un nuovo strumento multimediale come Prezi e di pratiche come lo studio delle fonti e la scrittura creativa hanno consolidato le loro competenze storiche, espressive e di cittadinanza.

Un ringraziamento particolare ai ragazzi che hanno realizzato il Prezi, visualizzabile al seguente indirizzo:

 

http://prezi.com/gt9gb8ie1knn/?utm_campaign=share&utm_medium=copy&rc=ex0share

 

 

20 maggio 2016 Concorso : EUREKA!FUNZIONA!

A tale concorso ha partecipato la classe 2F della scuola secondaria di primo grado del nostro Istituto Comprensivo.Gli alunni , divisi in 4 gruppi, si sono cimentati nell’inventare , progettare e realizzare un giocattolo  mobile .

Di questi  il migliore è stato selezionato per presentarlo alla commissione valutatrice. La manifestazione  finale si è svolta il giorno 18 maggio 2016   presso il teatro Don Bosco di Macerata.

Pur non avendo vinto la classe ha dimostrato entusiasmo  ed interesse per l’attività .Dal punto di vista didattico pensiamo che  l’attività  sia stimolante per un apprendimento  consapevole , collaborativo  ed efficace al fine del raggiungimento delle competenze.

 

 

20160518_101528