Istituto Comprensivo "Dante Alighieri" Macerata

Primaria F.lli Cervi

 

17 giugno 2018 LET’S GO TO CAMBRIDGE – Certificazione Cambridge Alunni Classi Quinte

I 57 bambini e bambine delle classi quinte delle scuole primarie dell’IC “Dante Alighieri” che hanno aderito con entusiasmo al progetto “Let’s go to Cambridge”, volto ad ottenere la certificazione Cambridge Starters, hanno sostenuto mercoledì 6 giugno (alla Fratelli Cervi) e venerdì 8 giugno (alla IV Novembre) gli esami alla presenza di madrelingua esterni. Da parte della Dirigenza e di tutti i docenti vanno i più vivi complimenti ed in bocca al lupo per il nuovo percorso che inizieranno nella secondaria di primo grado.

Classe 5^A Fratelli Cervi: Agnese Ascenzi, Sofia Bellezze, Maxim Cujba, Alice Fratini, Matteo Gianfelici, Veronica Mataloni, Aurora Mogetta, Simone Muschiacchio, Nausicaa Paciaroni, Chiara Salvucci e Sofia Valeriani Classe 5^B Fratelli Cervi:Carolina Bettucci, Camilla Cannucciari, Aurora Sofia Cingolani, Aurora Cremonini, Leonardo Florentino, Marta Francioni, Federica Gentili, Camillo Giustozzi, Riccardo Moroni, Valentina Pecorari, Susanna Pesaola, Sonia Pierella, Filippo Ripani, Aurora Silvestri e Salenna Wang

Classe 5^A IV Novembre:Niccolo’ Camarri, Riccardo Feliciotti, Cristiano Giampieri, Tommaso Iannielli, Andrea Marchionni, Matteo Marchiori, Agnese Nalli, Giulia Ottaviani, Marta Pasquali, Simone Perugini, Sofia Scarponi, Riccardo Staffolani e Alessio Velaj Classe 5^B IV Novembre: Marco Brambatti, Tobia Cacciamani, Jacopo Camarri, Margherita Carlini, Greta Cicconi, Alice De Nicola, Simone  Falcetta, Matteo Giorgi, Filippo Greghini, Giulio Lombardello, Pietro Marchionni, Davide Morresi, Myamary Muringampurath, Greta Paolorosso, Tommaso Prato, Lorenzo Salvatelli, Lavinia Tognetti, Giulio Zuccari.

Leggi l’articolo completo su Cronache Maceratesi Junior

Leggi l’articolo completo su Picchio News

22 marzo 2018 “I bambini raccontano…IL GIOCO”

La classe II C del plesso” Fratelli Cervi “è risultata tra le vincitrici del Concorso ”I bambini raccontano….Il GIOCO” organizzato dall’Associazione Piombini Sensini ONLUS, nella sezione creatività manuale, destinato ai bambini delle Scuole Primarie della Provincia di Macerata.

Ieri si è svolta la cerimonia di premiazione presso la Domus San Giuliano alla presenza del Dirigente Scolastico Rita Emiliozzi, del Vice Sindaco Stefania Monteverde, della Presidente dell’Associazione Signora Francalancia e della Commissione di Valutazione.

Grande la gioia di tutti i bambini, felici ed emozionati per la bella esperienza vissuta, per i premi ricevuti e per aver potuto partecipare alla festa di ieri dove hanno assistito anche ad uno spettacolo molto divertente fatto con le bolle di sapone.

I bambini e le bambine della classe hanno partecipato sempre attivamente prima ai due seminari di preparazione sul tema del gioco, successivamente alla riflessione e alla realizzazione dell’elaborato esprimendo la loro fantasia, creatività e sensibilità.

Molto interessanti, coinvolgenti e arricchenti sono stati i seminari, organizzati per gli insegnanti delle classi partecipanti al Concorso, riconosciuti dall’Ufficio Scolastico Regionale per le Marche, una vera opportunità formativa.

Il sorriso dei bambini, il loro entusiasmo, la loro spontaneità sono segni e motivi di speranza per la costruzione di un mondo dove il Diritto al Gioco sia veramente di tutti i bambini nessuno escluso.

L’articolo di Cronache Maceratesi Junior sulla premiazione del concorso è visibile al seguente Link

 

 

25 maggio 2017 PROGETTO “IO CRESCO, TU MI ACCOGLI, INSIEME ANDIAMO”: FESTA DELL’ACCOGLIENZA – scuola primaria F.lli Cervi

Martedì 16 maggio, nella sede “Via F.lli Cervi”, si è tenuta una divertente Festa dell’accoglienza che ha coinvolto gli alunni delle classi quarte e quelli della sezione dei cinque anni della scuola dell’infanzia.

La festa è iniziata con un momento ricreativo in mensa, in cui i bambini piccoli insieme ai loro tutor hanno condiviso la merenda e cantato allegre canzoni a tema.

   

A seguire i bambini sono entrati a far parte di tre gruppi ed hanno svolto di volta in volta tre attività diverse: la costruzione di un robot con materiali di riciclo (tappi di bottiglie), giochi di Coding su scacchiera disegnata a terra e una caccia al tesoro, finalizzata alla conoscenza di alcuni ambienti della scuola primaria

 

La festa si è conclusa nell’orto adiacente l’edificio scolastico, dove i piccoli alunni hanno trovato appese agli alberelli delle colorate farfalline di carta, con un messaggio di benvenuto dedicato a loro.

 

I  bambini della scuola dell’infanzia non sono stati da meno, in quanto hanno regalato ai loro tutor una pergamena con dei fantastici disegni.

L’esito di questa mattinata ha superato ogni più rosea aspettativa; i bambini piccoli, rassicurati dalla mano dei grandi, hanno esplorato in maniera ludica il nuovo ambiente che li accoglierà a settembre.

 

 

 

8 ottobre 2016 Alla scuola media ……..ma siamo di quinta

Oggi è il primo giorno di scuola, il 23 settembre 2016.

Sono molto emozionato perché andrò alla scuola media, già alla Dante, anche se sono ancora in quinta!!!!!
Quest’anno infatti la scuola è iniziata con un imprevisto….a causa del terremoto alcune classi si sono trasferite…..che emozione!
Sono molto eccitato….ho pensato tutta la notte a come mi avrebbero guardato “quelli” delle medie stamattina. Anche la mamma era molto preoccupata per questo cambiamento.
Alle sette e quarantacinque tutte le strade erano trafficate, perché la Dante Alighieri è una delle scuole migliori…..così ho sentito dai discorsi dei grandi, questi giorni.
Davanti alla scuola c’erano tanti ragazzi giù di morale che aspettavano le otto; ho incontrato tutti i miei amici e le maestre che non vedevo da tutta l’estate.; la mia maestra mi ha abbracciato.
Lasciata la mamma all’ingresso, sono passato nel corridoio, guardandomi intorno, era pieno di ragazzi e professori.
In fondo al corridoio ecco la mia nuova classe; è bella, la maestra aveva già appeso tanti cartelloni colorati, uno con un grande acero, così guardandolo, le vacanze non ci sembreranno tanto lontane. Abbiamo cominciato a raccontare di come abbiamo trascorso l’estate, poi è arrivata la Dirigente che ci ha dato il benvenuto e ci ha detto che presto ci saremmo abituati a questo nuovo ambiente.
Mi è parsa grande e carina la nuova scuola, anche l’aula non è male e presto ci sarà anche la nostra LIM che abbiamo lasciato alla Fratelli Cervi. Anche mia sorella è rimasta lì, come il fratello di Edoardo, di Emanuele, di Noemi e tanti altri……io sono contento, che sia toccato a me cambiare scuola visto che sono più grande!!!!
Penso tra me:”Bella questa scuola! Unico al mondo sono alle medie, anche se frequento la quinta! Vi pare poco?”

immagine

Edoardo, Giorgia, Erik,Gianmarco, Julia, Elizabeth……classe V B Tempo Pieno

13 giugno 2016 CONDIVIDERE I LIBRI

Nel mese di Maggio, noi bambini della Classe 3B, della scuola Primaria F.lli Cervi, abbiamo organizzato uno scambio di libri.

Ognuno di noi ha portato a scuola il libro che negli ultimi tempi ha più amato e lo ha scambiato con un altro libro di un compagno.

Poi abbiamo anche pensato di fare una piccola recensione sul libro letto.

Questa attività, molto semplice, ci è piaciuta molto e ha spinto alcuni di noi, talvolta un po’ pigri nella lettura, a scambiare con molta più sollecitudine libri e idee su di essi.

Infine abbiamo preparato, per alcuni libri letti, una scheda/recensione.

Buona lettura a tutti.

I bambini della 3B

 

7 giugno 2016 NOTIZIE DALL’ORTO

 

Anche quest’anno la scuola volge al termine, ma fortunatamente le attività del nostro bellissimo e amatissimo orto andranno avanti.

Noi bambini della Scuola Primaria “Fratelli Cervi” siamo stati molto fortunati, perché in aiuto del nostro Nonno Vespasiano, il veterano dell’orto, e il suo aiutante Marco, sono accorse tre formidabili, coraggiose e infinitamente generose mamme: Elena, Milena e Laura.

Tutti giorni con tanto entusiasmo c’è sempre qualcuno nel nostro orto e noi bambini, a piccoli gruppi, nei mesi di aprile e maggio, siamo scesi per seminare, piantare, estirpare, innaffiare…

Abbiamo anche ascoltato dei racconti che ci hanno fatto conoscere le nostre tradizioni contadine e imparato tante cose nuove, anche attraverso attività laboratoriali come la costruzione di due meravigliosi spaventapasseri: Margherita e Joe-Steve.

Inoltre abbiamo capito quanto sia importante prendersi cura della nostra terra, coltivando nel rispetto della biodiversità e senza utilizzare sostanze nocive per l’ambiente.

Le attività per noi alunni riprenderanno a settembre.

Nel frattempo un GRAZIE INFINITO ai nostri “Angeli Custodi” dell’orto!

 

3 giugno 2016 “Odissea Mediterranea” per gli alunni della Scuola Primaria F.lli Cervi.

Venerdì 27 Maggio noi alunni della Scuola Primaria F.lli Cervi ci siamo esibiti sul palco del teatro Don Bosco di Macerata in un fantastico spettacolo “Odissea Mediterranea”, relativo al progetto lettura “Un Mare Nostrum di Letture”, in cui abbiamo rappresentato magistralmente l’Odissea con canti, balli e divertenti drammatizzazioni.

La manifestazione è stata realizzata come momento conclusivo del Progetto Pace “Il Mediterraneo”, promosso dal Comune di Macerata.

Coinvolgenti sono stati gli interventi del narratore Simone Maretti che hanno creato un fondamentale filo conduttore tra le diverse esibizioni e hanno consentito a tutto il pubblico di emozionarsi, rivivendo il viaggio di Ulisse verso Itaca.

Un’avventura quella di Odisseo che ci ricorda quel triste naufragar di migliaia di profughi che ogni giorno cercano sulle nostre coste quella ospitalità e accoglienza che Ulisse aveva trovato all’isola dei Feaci.

Lo spettacolo ci ha visti tutti uniti e felici a cantare due bellissime canzoni “Itaca” e “Gente di mare”, mentre gli occhi dei nostri familiari brillavano di commozione.

Hanno assistito alla manifestazione importanti autorità della città: il Sindaco Romano Carancini, il Vicesindaco Stefania Monteverde, la Professoressa Anna Ascenzi dell’Università di Macerata e direttrice del Museo della Scuola, la signora Eleonora Rampichini, presidentessa della Luna a Dondolo.

La loro partecipazione ha dimostrato quanto sia importante la collaborazione tra scuola e città per la realizzazione di grandi eventi.

Un ringraziamento speciale rivolgiamo alla Dirigente Scolastica Rita Emiliozzi che ha sostenuto il nostro Progetto e a quei genitori che hanno creduto in noi e ci hanno aiutato a compiere il nostro Viaggio.

A gran voce vogliamo dire grazie alle referenti Noemi Torresi e Giuliana Del Giudice e a tutti gli insegnanti che hanno lavorato instancabilmente per farci diventare dei piccoli, grandi Attori.

Adesso siamo pronti per una nuova Avventura.

Gli alunni della 4ªA

 

power point ODISSEA MEDITERRANEA

1 giugno 2016 Passo passo verso la Scuola Primaria.

Eccoci qua!

Foto A

Quest’anno noi bambini della sezione dei 5 anni della Scuola dell’Infanzia di passi verso la Scuola Primaria ne abbiamo fatti un bel po’, grazie ai nostri tutor della 4°A e della 4°B della Scuola Primaria F.lli Cervi che ci sono stati sempre vicini.

Insieme a loro abbiamo cantato e  giocato  e, soprattutto, i nostri grandi amici ci hanno fatto conoscere la bellissima storia del Mago di Oz! Ci siamo proprio divertiti e, mercoledì 18 maggio, durante la festa conclusiva di questo meraviglioso progetto, abbiamo incontrato e giocato con i personaggi del Mago di Oz !

C’erano Dorothy, lo spaventapasseri, il leone, l’omino di latta e persino il Mago di Oz.

foto B

Noi abbiamo affrontato tutte le prove e alla fine eravamo diventati così!

Eh, sì perché ogni volta che superavamo un prova i nostri tutor ci davano un premio: un braccialetto e una truccatina, un cuore, una corona e una bacchetta magica.

E infine Dorothy ci ha donato un palloncino colorato con attaccate tante caramelle. Che festa!

foto F

Ora ci sentiamo davvero pronti per fare il grande passo verso la Scuola Primaria e vicino ai nostri tutor, questi bravi alunni di quarta, vivremo il nostro primo anno di Scuola Primaria con cervello, coraggio e tanto amore!

foto G

Grazie amici!

25 maggio 2016 VIAGGIANDO NEL MEDITERRANEO….ANCHE CON IL GUSTO!

Il progetto “Dalla terra alla tavola” si è concluso il 12 maggio con l’ultimo laboratorio di cucina che ha coinvolto gli alunni del plesso di Scuola Primaria “F.lli Cervi”.

Gli alunni hanno avuto modo di preparare e gustare tutti insieme una pietanza proveniente dalla Grecia, la salsa tzatziki,  per restare sul tema del Mediterraneo che ci ha accompagnato per tutto l’anno scolastico.

Abbiamo così conosciuto questa parte del mondo anche dal punto di vista culinario, assaporando e sperimentando sapori e odori poco familiari.

È stato realizzato un cartellone “inclusivo” in cui la ricetta è stata presentata attraverso vari canali: la ricetta prima scritta in Italiano accompagnata dalle foto degli ingredienti, dalle immagini in Lingua Italiana dei Segni e trascritta in Braille.

IMG_20160512_100555

4 marzo 2016 I BAMBINI INCONTRANO LA CITTA’ Scuola Primaria “F.lli Cervi” 29 febbraio 2016

Che bella esperienza quella vissuta dalle nostre classi quarte!

Gli ingredienti c’erano tutti: una bella giornata di sole di febbraio, voglia di uscire a fare lezione all’aperto, desiderio di vedere da vicino i palazzi e i monumenti dei quali ci avevano parlato le nostre insegnanti, due guide speciali che ci accompagnavano e un’allegra compagnia di alunni.

Abbiamo percorso le vie della nostra cittadina, osservando da vicino le porte della città medioevale, le mura che la cingono, la Basilica della Mater Misericordiae e Il Duomo. Siamo arrivati a metà mattina in Piazza della Libertà e prima di recarci a visitare il tetro Lauro Rossi, siamo andati nella sala Consiliare del Comune, dove con nostra grande sorpresa ci ha accolto il Sindaco Romano Carancini.

Ci siamo tutti seduti sugli scranni che spettano di solito a Consiglieri e Assessori e abbiamo rivolto al Sindaco numerose domande, alle quali con pazienza e disponibilità ha risposto, soddisfacendo le nostre curiosità.

Il Sindaco ci ha mostrato la sua fascia tricolore, quella che indossa nelle cerimonie ufficiali e ci ha fatto vedere il Gonfalone con lo stemma della città di Macerata; alla fine prima di lasciare il Comune ci siamo fatti tutti una foto in ricordo di questo incontro speciale.

La nostra visita si è conclusa all’Arena Sferisterio, il teatro all’aperto che ogni estate propone importanti e note opere liriche.

Adesso quando per caso percorreremo le strade di Macerata la guarderemo con occhi più attenti e consapevoli…….magari potremo farvi da cicerone……se volete!