Istituto Comprensivo "Dante Alighieri" Macerata » Infanzia Via Spalato

Istituto Comprensivo "Dante Alighieri" Macerata

Infanzia Via Spalato

 

28 giugno 2016 Appuntamento con il libro alla Scuola dell’Infanzia Via Spalato: “Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare»

images

Durante l’anno scolastico, ogni giovedì le insegnanti della sezione 5 anni hanno letto ai bambini un capitolo del libro di Luis Sepulveda “Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare» .

Partire da una bella storia per destare l’interesse dei bambini e fare in modo di mantenerlo vivo è stato il primo obiettivo di questa esperienza.

I bambini hanno seguito trepidanti, di settimana in settimana, le vicende, a partire dalla gabbiana che volava insieme al suo stormo sopra il mare del Nord alla ricerca di banchi di aringhe fino al tanto atteso volo spiccato da Fortunata davanti a Zorba che “rimase a contemplarla finché non seppe se erano gocce di pioggia o lacrime ad annebbiare i suoi occhi gialli di gatto nero grande e grosso, di gatto buono, di gatto nobile, di gatto di porto…”

La storia è popolata da personaggi singolari: gatti, topi, una scimmia e alla fine comparirà anche un umano, che non è solo l’uomo distruttore ed inquinatore, ma anche salvatore, in un messaggio di speranza di alto valore poetico.

Creato un setting adeguato alla lettura, dopo ogni capitolo si è potuto parlare con i bambini di diversità, di collaborazione, di generosità disinteressata, di amore e rispetto della natura, di scoperta dell’identità. Tutti temi particolarmente legati alle finalità della scuola dell’infanzia: la consapevolezza della propria identità (imparare a conoscersi e sentirsi come persona unica e irripetibile, facente parte di una comunità); l’autonomia (avere fiducia in sé e fidarsi degli altri, partecipare ad un percorso e realizzare delle attività senza scoraggiarsi); la competenza (stimolare la curiosità, imparare a riflettere sull’esperienza).

A documentazione del percorso è stato realizzato un libriccino individuale per ogni alunno con le immagini e le verbalizzazioni personali di ciascun bambino per ogni capitolo.

L’esperienza si è conclusa con la visione del film di Enzo D’Alò tratto dal racconto del libro.

7 giugno 2016 Scuola dell’infanzia “Via Spalato”: gli alunni di 5 anni in visita alla caserma dei Vigili del fuoco

Entusiasmo ed emozione ha suscitato nei 39 alunni della scuola dell’infanzia “Via Spalato” l’uscita con il pulmino alla caserma di viale Indipendenza. I bambini hanno potuto ammirare i diversi mezzi utilizzati per spegnere il fuoco e si sono cimentati in simulazioni ascoltando interessati gli utili consigli per evitare pericoli e affrontare le emergenze. Il momento più emozionante per i bambini è stato sicuramente veder salire e scendere verso il cielo la scala mobile dei pompieri. E’ stato possibile anche accedere alla sala della centrale operativa.

DSCF4859

5 giugno 2016 Scopriamo le piante carnivore con la lezione di mamma Marzia alla Scuola dell’infanzia “Via Spalato”

Lunedì 30 maggio lezione speciale per i bambini di 5 anni. Marzia Ghergo, mamma di un’alunna della sezione, ha portato a scuola diverse piante carnivore, che i bambini hanno potuto osservare affascinati. Hanno scoperto che sono piante speciali, che non si nutrono attraverso le radici ma  consumano insetti al fine di ottenere i nutrienti essenziali per la loro crescita. Gli insetti vengono catturati in diversi modi: sono attirati dall’odore dolciastro oppure dai colori e così vengono intrappolati all’interno della pianta stessa. Interessati, i bambini hanno osservato le caratteristiche delle diverse piante, colpiti in particolar modo dalla Dionaea che con le sue foglie a “tagliola” ha mangiato persino una matita!!!

Curatissime e ricche di dettagli sono state le rielaborazioni grafiche e le verbalizzazioni dei bambini sull’evento.

30 maggio 2016 IL VIAGGIO DI ULISSE IN MUSICA: CON L’ORCHESTRA EL SISTEMA ALLA SCUOLA DELL’INFANZIA “VIA SPALATO”

Si è svolta sabato 21 maggio 2016 la festa finale della Scuola dell’infanzia “Via Spalato”. Ospite di eccellenza dell’evento è stata l’orchestra El Sistema della Scuola Civica “Scodanibbio” di Macerata che ha accompagnato in alcuni brani i canti della storia del viaggio di Ulisse, tema centrale della festa a conclusione del Progetto comunale “La mia scuola per la pace”, quest’anno dedicata al Mediterraneo. A dirigere i bambini della scuola nei loro canti e performances musicali l’insegnante Celeste Carboni che per il secondo anno ha svolto a scuola il Progetto “Suoniamoci su” portando i bambini a livelli sempre più esperti di esecuzione ritmica e strumentale.

L’orchestra El Sistema ha introdotto al tema della storia con un brano strumentale e ascoltando incantati i bambini cantare e suonare abbiamo immaginato di partire con Ulisse alla scoperta degli innumerevoli paesaggi, civiltà, incontri con popoli diversi e affrontare mille avventure nelle isole sparse nel Mediterraneo fino al ritorno di Ulisse ad Itaca che segna l’inizio di un tempo sereno e felice, festeggiato dall’esibizione dell’ensamble strumentale insieme a tutti i bambini dei 3-4-5 anni che si sono esibiti nel finale dell'”Ungaresca”.

Grandi apprezzamenti da parte delle famiglie per aver appassionato e reso fruibile ai bambini la storia di Ulisse e per la pratica dell’educazione musicale sempre più consolidata a scuola, per lo sviluppo di una forma di comunicazione che sostiene i bambini nell’interazione con gli altri e con l’ambiente, perché, citando Zoltan Kodaly “la musica non sia privilegio di pochi ma patrimonio di tutti”.

 

19 febbraio 2016 Lezione di musica speciale per i bambini della Scuola dell’ Infanzia di Via Spalato!

Una lezione con i Maestri dell’ orchestra d’archi del Sistema, una realtà avviata da diversi anni a Macerata.

Aver visto da vicino gli strumenti di questa famiglia di archi , ascoltato le caratteristiche e creato musiche e danze insieme, è stato per i bambini un momento di grande attenzione ed espressività, frutto della speciale collaborazione delle maestre e delle famiglie con la scuola civica di musica Scodanibbio di Macerata.
La musica non è soltanto di chi la pratica, ma anche di chi la sa ascoltare e raccontare!

Ecco il video della performance

19 febbraio 2016 Evviva il Carnevale in musica alla Scuola dell’Infanzia “Via Spalato”

Anche quest’anno i giorni di Carnevale sono stati occasione di divertimento in intersezione per tutti i bambini della Scuola dell’Infanzia di Via Spalato.

Ormai è consuetudine festeggiare l’evento a suon di musica, facendo esibire i bambini con le canzoncine che via via stanno imparando durante le lezioni con Celeste Carboni, al suo secondo anno di presenza nella scuola come docente esperta esterna per il Progetto “Suoniamoci su” (II annualità).

Anche i bambini di tre anni si sono cimentati nelle loro prime esibizioni. Eccoli in alcuni video amatoriali che li vedono all’opera.

I bambini di 4 anni invece hanno cantato “Siam la tribù dei piedi neri” con le mascherine da indiani da loro stessi colorate per l’occasione.

A seguire si sono poi esibiti con i loro strumentini e altre canzoncine.

https://youtu.be/sNIoNsTSYX4

 

Una performance strumentale dei bambini di 5 anni:

Ensemble 3-4-5 anni

18 febbraio 2016 Visita al Museo della Scuola: la caccia al tesoro nella scuola che era di ieri.

Un tuffo nel passato davvero particolare è stato quello vissuto dai bambini della sezione dei 5 anni della Scuola dell’Infanzia “Via Spalato” con la visita al Museo della Scuola “Paolo e Ornella Ricca” di Macerata. Ad accoglierli e guidarli nell’osservazione dell’aula scolastica sono state Marta e Cecilia, che hanno saputo incantare i bambini mostrando loro oggetti ed arredi della scuola di un tempo e le bacheche ricche di collezioni di pennini, carte geografiche, quadernini in bella grafia.

Entusiasmo e meraviglia nell’esaminare l’abaco, le lavagne, le cartelle e gli astucci, ma soprattutto il barattolo di ceci e il cappello con le orecchie d’asino utilizzati per le punizioni dei bambini meno bravi, nell’odorare il profumo di mandorle amare che sprigionava dal barattolino della colla.

Per finire le guide hanno proposto un coinvolgente gioco da fare a squadre: la caccia al tesoro all’interno del Museo, nel corso della quale essi hanno potuto ripercorrere le tappe più significative del percorso attraverso un’appasionata sfida tra bacheche, librerie e banchi alla ricerca degli oggetti misteriosi richiesti.

Tutte le squadre sono state molto brave a reperire gli indizi e a ritrovare tutti gli oggetti meritandosi un piccolo premio goloso da portare a casa.

In questa fase sono stati i bambini i protagonisti assoluti dell’attività di esplorazione e di scoperta finalizzata al gioco e al contempo hanno sperimentato una modalità cooperativa di costruzione della conoscenza, sviluppando inoltre capacità di autogestione del gruppo, di rispetto di piccole regole, di consolidamento dei legami.

20160126_10515620160126_10534220160126_10550920160126_11040720160126_11065412552808_611624702337179_5813121750485326339_n12647016_611631785669804_5354257336907872752_n12647511_611624905670492_1661885764486779294_nIMG_1175

 

 

 

21 gennaio 2016 Al Teatro Don Bosco: un buon Natale in 100 lingue!

IMG_0835

Si è svolta lo scorso 18 dicembre la tradizionale recita scolastica natalizia dei bambini della Scuola dell’Infanzia “Via Spalato”. Come ogni anno la cornice del Teatro Don Bosco si presta alla presentazione di un copione che consente a tutte e tre le sezioni di poter lavorare insieme in modo divertente e istruttivo. 

Quest’anno è stata la volta di un piccolo spettacolo musicale incentrato sulla multiculturalità, per festeggiare il Natale come ricorrenza internazionale, che non conosce frontiere e parla tutte le lingue del mondo coinvolgendo anche alcune delle mamme di nazionalità non italiana che hanno partecipato con i loro auguri in lingua direttamente sul finale della rappresentazione.

La storia narra di un viaggio che ricalca quello dei Re Magi e che ha come protagonisti tre bambini: Ivan, di origine russa, Wang, cinese, e Bambù, africano. I tre si incontrano per caso, perché distratti da una stella cometa, e insieme decidono di seguire l’astro luminoso. Durante il loro viaggio conoscono altri personaggi, ricevendo da loro tre strani regali. Gli amici proseguiranno il cammino fino ad arrivare alla grotta di Gesù, a cui decideranno di lasciare i tre doni ricevuti, e per lui canteranno insieme a tanti altri bambini di diversi Paesi.

Una proposta di spessore, ma anche spensierata e ironica, come dimostrano alcune delle canzoncine ballate dai bambini: Letterina Rap, Il blues della befana, Il giro del mondo di un panettone.

 

IMG_0855IMG_0857IMG_0858IMG_0861IMG_0862IMG_0864IMG_0865IMG_0866IMG_0867IMG_0869IMG_0870

 

11 gennaio 2016 Una fantastica giornata all’Istituto Agrario

Il 18 novembre i bambini della sezione di 5 anni della Scuola dell’Infanzia “Via Spalato” hanno potuto sperimentare le fasi della produzione dell’olio.

DSCF4624DSCF4630

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Arrivati nell’uliveto dell’Istituto Agrario “Garibaldi” di Macerata i bambini si sono cimentati nella raccolta a mano delle olive.

DSCF4652DSCF4658DSCF4663

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dopo il fruttuoso raccolto hanno trasportato le olive al frantoio per una prima pulizia con una macchina che “soffiava via le foglie”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

DSCF4677

DSCF4679

DSCF4678Dopo frangitura delle olive i bambini hanno assaggiato una gustosa merenda: pane, sale e olio.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Approfittando della bella giornata l’uscita è proseguita con la visita alle stalle degli animali all’esterno.

Hanno potuto addirittura ammirare un vitellino nato da appena due giorni!

 

DSCF4685DSCF4695